You are here
Home > News Salute > Mamma affetta da tumore incinta di 2 gemellini: salvati entrambi

Mamma affetta da tumore incinta di 2 gemellini: salvati entrambi

Gravidanza mamma affetta da tumore ovarico

I gemellini che si tengono stretti abbracciati l’uno all’altro nel grembo materno, come a significare la vittoria della vita. Potremmo racchiudere con questa immagine la vicenda di cui ci accingiamo a darvi conto, che per fortuna ha avuto un lieto fine. Veniamo ai fatti dunque. Una mamma affetta da tumore ovarico incinta di due gemellini al terzo mese di gravidanza è stata salvata grazie a un intervento effettuato con una tecnica laparoscopica con tecnologia di visione 3D di ultima generazione. L’operazione è stata effettuata dal dottore Ciro Perone presso l’unità di endoscopia ginecologica avanzata della clinica Sanatrix sita in Via San domenico a Napoli. La struttura sanitaria è convenzionata con il servizo sanitario nazionale.

Mamma affetta da tumore ovarico salvata con intervento unico al mondo

La mamma rischiava di morire a causa di questo tumore ovarico, inoltre presentava anche un’altra complicazione ad un ovaio. Si tratta di un intervento che non presenta altri precedenti al mondo. Nella letteratura medica vi sono descritti altri 5 casi simili, in cui la tecnica laparoscopica è stata utilizzata anche nel corso di una gravidanza gemellare, ma in nessuno di questi casi la paziente presentava una torsione ad entrambe le ovaie. Intanto la mamma e i gemellini stanno bene. La gestazione viene monitorata costantemente dal personale sanitario della clinica.

 

Lascia un commento

4 × quattro =

Top