You are here
Home > News Salute > Caffè, quante tazzine bere al giorno per avere benefici

Caffè, quante tazzine bere al giorno per avere benefici

Caffè salute

Il caffè è senz’altro tra le bevande più amate al mondo e lo è in particoalre dagli italiani. Un vero e proprio rito quotidiano che inizia ogni mattina quando si diffonde in cucina l’inconfondibile aroma sprigionato da questa bevanda. Tuttavia il caffè fino a non molto decenni fa non godeva di particolare favore da parte della scienza medica. Le ricerche più recenti ne hanno messo invece in evidenza delle proprietà molto interessanti per la nostra salute.

Caffè: ecco cosa previene

In particolare stando a uno studio condotto dalle Università di Southampton e di Edimburgo che hanno passato in rassegna circa 200 indagini precedenti,.bere quattro tazzine di caffè al giorno avrebbe degli effetti molto positivi sulla nostra salute. In particolare stando a questo studio dal titolo Coffee consumption and health: umbrella review of meta-analyses of multiple health outcomes, bere tre tazzine di caffè al giorno diminuirebbe il rischio di sviluppare tumori, demenza senile e patologie al fegato e porterebbe anche a una diminuzione dei problemi cardiovascolari. In particolare la quantità che valorizza al massimo gli effetti benefici esplicati dal caffè sulla salute corrisponde a 3-4 tazzine al giorno. Consumando la bevanda con queste dosi si riduce del 27% il rischio di sviluppare l’Alheimer, del 36% il rischio di ammalarsi di Parkinson ed il pericolo delle malattie cardiovascolari diminuisce del 15%.

Secondo i ricercatori i meriti del caffè non sarebbero però da ascrivere alla caffeina. bensì alla presenza di molti composti bioattivi, ad esempio agli antiossidanti che provengono in larga misura da questa bevanda più che dalla frutta e dalla verdura.

Caffè: chi deve consumarlo con moderazione

Caffe proprietà pro contro salute

Tuttavia il caffè non produce benefici per tutti: nelle donne in gravidanza ad esempio un elevato consumo potrebbe aumentare il rischio di nascita prematura, aborti spontanei. Inoltre potrebbe influenzare negativamente il peso del neonato. Anche le donne che soffrono di osteoporosi e che quindi sono maggiormente a rischio di fratture, non dovrebbero consumarne più di 4 tazzine al giorno.

I ricercatori infine dispensano anche qualche consiglio su come consumarla al meglio. In particolare suggeriscono di non sorbire questa bevanda dall’aroma inconfondibile con l’aggiunta di zollette di zucchero. La linea e il peso forma ringrazieranno sentitamente. Per approfondire ulteriormente le proprietà del caffè per la salute potete leggere questo articolo che abbiamo scritto in precedenza: Caffè troppe dicerie: ecco le proprietà per la salute.

 

Lascia un commento

tre × 3 =

Top