You are here
Home > Dieta > Pizza nella dieta: ma è vero che fa male?

Pizza nella dieta: ma è vero che fa male?

Pizza dieta

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare la pizza non è poi un alimento così ipercalorico, per cui magari non tutti i giorni, ma potrebbe rientrare perfettamente nella nostra dieta. Naturalmente molto dipende dalle quantità e dai condimenti, per cui in questo articolo vi diamo alcuni suggerimenti per gustarvi tutta la bontà di questo alimento, senza però andare a rimetterci in termini di calorie.

Consigli su quale pizza scegliere senza mettere chili di troppo

Ad esempio se decidete di inserire una pizza nel vostro menù, dovete anzitutto decidere se mangiarla a pranzo o a cena, mentre è decisamente sconsigliato mangiarla sia a pranzo che a cena. L’importante è che le calorie che introducete vengano bilanciate con alimenti che invece vi consentano un nuovo equilibrio a livello di nutrienti, ad esempio le verdure e la frutta. Considerate che la classica pizza margherita ha un contenuto calorico pari a circa 600 calorie, ovviamente l’apporto lievita nel caso di pizze che prevedono altri condimenti, ad esempio una pizza con i formaggi può superare anche le 1000 calorie, mentre la marinara non supera le 600.

Ridurre l’apporto di calorie della pizza: ecco come fare

Ecco alcuni consigli per ridurre l’apporto di calorie. Se ad esempio ordinate una pizza margherita potete chiedere che venga lavorata in modo da risultare più sottile, così potrete rispamiare ben 200 calorie rispetto a quella tradizionale, se poi evitate di mangiare il cornicione eviterete altre 50 calorie. Inoltre se chiedete al pizzaiolo di inserire metà della mozzarella o comunque una minore quantita risparmierete altre 80 calorie! Chiedete poi che venga condita non eccessivamente con l’olio.

Insomma anche se state seguendo una dieta, con questi piccoli accorgimenti potrete continuare a mangiare la pizza, senza che i sacrifici alimentari che state facendo vadano vanificati. Insomma potrete sicuramente concedervi questo gustoso alimento almeno una volta a settimana.

 

Lascia un commento

diciotto − 10 =

Top