You are here
Home > Benessere > Rimedi naturali > Smagliature: rimedi fai da te

Smagliature: rimedi fai da te

Smagliature gambe rimedi

È possibile contrastare le smagliature con dei rimedi fai da te facili e veloci. Le smagliature rappresentano dei segni che a livello estetico possono mettere anche a disagio. Vengono prodotte quando gli strati interni della pelle si rompono o quando la cute perde la sua naturale elasticità. Compaiono spesso sull’addome, sui fianchi e sulle natiche. Inizialmente si presentano come delle linee rossastre, per poi tendere a diventare più chiare rispetto al colore della pelle. È molto importante puntare sulla prevenzione, mantenendo una buona circolazione del sangue e aumentando il livello di collagene nella pelle. Anche mantenere la pelle idratata è un’ottima strategia per evitare la comparsa di antiestetiche smagliature.

I rimedi fai da te contro le smagliature

Ci sono molti rimedi naturali che si possono utilizzare per combattere le smagliature. Molto efficace è l’azione dell’olio di mandorle dolci, che è ricco di vitamina E. Quest’ultima agisce come antiossidante, aiutando la pelle a rimanere giovane. Dovrebbe essere applicato quotidianamente anche in gocce, effettuando massaggi delicati. Alcuni usano anche il gel di aloe vera, capace di donare alla cute maggiore elasticità. Anche in questo caso bisogna avere la pazienza di rendere le applicazioni costanti.

Un altro rimedio naturale molto utilizzato per combattere le smagliature è il burro di karitè. Si può applicare ogni giorno dopo la doccia sulla zona della pelle da trattare. In poco tempo la nostra epidermide diventerà più morbida. Consideriamo anche l’azione del succo di limone: esso abbonda di vitamina C, che aiuta la pelle a produrre più collagene. Molto utili sono anche l’olio di semi di lino e l’olio di cocco. Il primo è efficace grazie all’abbondanza di acidi grassi omega 3. Il secondo ha proprietà emollienti che ammorbidiscono la pelle e agiscono contro le irritazioni.

L’alimentazione contro le smagliature

Anche l’alimentazione è fondamentale per tenere sotto controllo la comparsa delle smagliature. Per esempio, per apportare al nostro organismo più collagene, dovremmo consumare cibi ricchi di vitamina C, come arance, kiwi, pomodori e spinaci. Per mantenere una buona circolazione del sangue, altro elemento fondamentale per evitare la comparsa di questi segni antiestetici, dovremmo aumentare il consumo di frutta rossa, come le fragole, le ciliegie e i mirtilli. Fondamentale è assicurarsi anche una buona assunzione di vitamina E, consumando olio d’oliva e olio di soia.

 

Lascia un commento

cinque + 14 =

Top