You are here
Home > Dieta > Dieta: 5 motivi per mangiare la zucca

Dieta: 5 motivi per mangiare la zucca

Zucca dieta

Ci avviciniamo ad Halloween, una festa popolare di origine celtica che diffusasi soprattutto in America, dove invero ha assunto carattere sempre più commerciale e macabro, da qualche anno ha cominciato a prendere piede anche da noi. Insomma la zucca intagliata in varie forme farà da protagonista per tutta la notte del prossimo 31 ottobre. In realtà però la zucca prima di prestarsi a queste valenze simboliche, è soprattutto un alimento che dovrebbe essere protagonista della nostra tavola anche durante gli altri mesi dell’anno, grazie al suo contenuto in termini di vitamine, sali minerali e fibra.

Zucca: tutte le proprietà di questo alimento

In questo articolo vi elenchiamo 5 motivi per cui la zucca dovrebbe far parte del nostro regime dietetico. 1) Alimento a basso contenuto calorico. La zucca è facilmente integrabile se state seguendo una dieta dimagrante, in quanto in 20 grammi di questo ortaggio vi sono non più di 50 calorie. Inoltre favorisce anche la diuresi perché è costituita di acqua per oltre il 90%e dal potassio, elementi che aiutano a purificare l’organismo. Grazie al suo contenuto di fibre riuscirebbe anche a tenere il colesterolo sotto controllo. Inoltre il contenuto di  potassio riduce il rischio di ictus, e previene anche la formazione dei calcoli renali. Ed ancora migliora la digestione, in quanto facilita il corretto assorbimento dei nutrienti agevolando l’eliminazione delle sostanze di scarto che vanno ad accumularsi nell’intestino. 2) Antiossidanti naturali. Questo alimento è molto ricco di antiossidanti naturali, basti solo pensare all’elevato apporto fornito dai beta-carotene e dai betacarotenoidi, che le conferiscono il caratteristico colore arancione, che viene convertito dal nostro organismo in vitamina A, a sua volta scomposta ulteriormente in retinolo, una molecola in grado di prevenire le affezioni degenerative agli occhi. Anche le vitamine antiossidanti C ed E aiutano a mantenere in salute gli occhi, preservandoli dalla degenerazione maculare che si verifica con l’avanzare dell’età. 3) Migliora le difese immunitarie. In particolare la vitamina C ed il beta-carotene hanno un effetto rinforzante sul sistema immunitario, facendo sì che quindi il sistema difensivo dell’organismo possa attivarsi nel migliore dei modi contro i malanni di stagione provocati da virus e batteri.  4) Proprietà preventive nei confronti dei tumori. Gli alimenti ricchi di betacarotene, quali la zucca, diminuiscono il rischio di sviluppare alcune patologie tumorali, in particolare al colon e alla prostata. 5) Proprietà antidiabetiche. Stando a uno studio condotto dall’Università del Massachusetts e pubblicato sul Journal of Medicinal Food, la zucca possiederebbe anche proprietà anti-diabetiche e anti-ipertensive. Insomma per i pregi che vi abbiamo elencato in questo articolo, la zucca è uno di quegli alimenti che non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola. Se l’articolo vi è piacuto potete lasciare  mi piace alla nostra pagina facebook

 

Lascia un commento

due + dieci =

Top