You are here
Home > News Salute > Alzheimer: la dieta mediterranea è utile per la prevenzione

Alzheimer: la dieta mediterranea è utile per la prevenzione

Cervello dimenticanza

La dieta mediterranea si dimostra utile contro l’Alzheimer. Ancora una volta questo tipo di alimentazione si rivela un alleato prezioso per la nostra salute. I ricercatori della Edith Cowan University hanno scoperto che basterebbero soltanto tre anni di dieta mediterranea per prevenire il declino cognitivo che si sperimenta con l’Alzheimer. Sono proprio gli ingredienti della dieta mediterranea e soprattutto la frutta che proteggerebbero il cervello.

Il ruolo della frutta nella dieta mediterranea

La frutta ha un ruolo essenziale nell’ambito della dieta mediterranea, che si basa anche sul consumo di verdure, cereali integrali, pesce e olio d’oliva. Tutti questi cibi sono portatori di proprietà benefiche, che vanno sicuramente a vantaggio del benessere individuale.

Secondo gli esperti, il consumo di frutta apporterebbe importanti benefici nel prevenire il processo biologico che favorisce il rischio di Alzheimer. In particolare le sostanze nutritive presenti nella frutta impedirebbero l’accumulo di una proteina, chiamata beta-amiloide, che potrebbe essere collegata con il rischio di ammalarsi di Alzheimer.

La vitamina C contro l’Alzheimer

Ci sono volute varie ricerche effettuate in laboratorio, perché gli scienziati giungessero alla conclusione che un ruolo importante nella prevenzione dell’Alzheimer potrebbe essere svolto dalla vitamina C contenuta nella frutta, soprattutto negli agrumi e nelle fragole.

Gli studi svolti sugli animali da laboratorio hanno messo in evidenza che proprio la vitamina C potrebbe ridurre nel cervello l’accumulo della proteina beta-amiloide. Soltanto tre anni di dieta mediterranea basata sul consumo regolare di frutta ridurrebbero del 60% l’accumulo della proteina. In questo modo chi consuma regolarmente la frutta potrebbe avere un rischio più basso di incorrere nell’Alzheimer.

 

Lascia un commento

5 + 7 =

Top