You are here
Home > News Salute > Batterio killer: in Veneto richiamati 10mila pazienti operati

Batterio killer: in Veneto richiamati 10mila pazienti operati

Pseudomonas aeruginosa

Sarebbe un vero e proprio batterio killer quello che interesserebbe, almeno a livello potenziale, alcuni pazienti che sono stati operati al cuore in Veneto. Il batterio killer sarebbe stato presente in uno strumento utilizzato per interventi di cardiochirurgia. Lo strumento è stato messo in evidenza come malfunzionante. Per questo gli esperti della Regione Veneto, proprio nel senso della prevenzione, hanno deciso di richiamare 10mila pazienti che in passato sono stati operati sostenendo un intervento chirurgico al cuore. I pazienti saranno sottoposti a delle analisi per scongiurare il rischio di infezione di Mycobacterium chimaera.

Il richiamo dei pazienti in Veneto a causa del batterio killer

Tutti i pazienti potenzialmente interessati dal rischio contagio avranno a disposizione una scheda, per mezzo della quale verranno informati sui sintomi che eventualmente potrebbero riscontrare.

Saranno messi a disposizione anche dei numeri di telefono da poter contattare per ricevere maggiori spiegazioni. Nel frattempo la Regione ha provveduto a sostituire i macchinari presenti nelle sale operatorie degli ospedali.

È stato chiarito che il batterio killer sarebbe stato presente nei macchinari già prima della loro installazione in ambito ospedaliero. La sua presenza sarebbe stata già riscontrata nella fase della produzione dei macchinari.

Come si diffonde il Mycobacterium chimaera

Ma cos’è esattamente questo batterio che ha fatto scattare l’allarme negli ospedali del Veneto? È un microrganismo che di solito è presente in natura e che non si rivela particolarmente dannoso.

Tuttavia sono stati riscontrati dei rari casi di infezione, nei confronti dei quali c’è stata molta cautela. Si trasmette attraverso il ricorso a macchine che si utilizzano per regolare la temperatura del sangue nel corso degli interventi al cuore.

 

Lascia un commento

5 × 1 =

Top